L’incubo è diventato realtà !!

Schermata-2017-03-28-alle-12.54.02

L’incubo è diventato realtà… le battute che si facevano tra di noi, quando si parlava di  penalizzazione ed il nostro Trapani era impegolato nella pece del penultimo posto, si sono tramutate in realtà. Il “ te l’immagini se andiamo in C per la penalizzazione ?”, sussurrato senza nemmeno pensare che sarebbe stata possibile una eventualità così folle, si è trasformato in realtà. Continua a leggere

Ciao serie B…!

109989108_3108873099192835_8349971637764825160_n (1)

 

Per uno strano gioco del destino che nel calcio è spesso ricorrente,  proprio a Pisa dove Petroni ha lasciato un segno tutt’altro che positivo, si è praticamente conclusa la nostra quinta esperienza in serie B. La matematica ancora non ci condanna ma se anche le vincessimo tutte e tre ( Perugia in esterna, Pescara e Crotone in casa ) , nove punti potrebbero non bastare per agguantare i playout. Continua a leggere

” CREDIAMOCI “

84098283_2694791093934373_5219374438557941760_o

Carissimo Beppino, prima di tutto rispondo al tuo post ” Sportivi e realisti prima che tifosi e complottisti “. Hai ragione sono sicuro che non c’è nessuno complotto nei confronti del Trapani Calcio,  gli errori pro e contro si devono contare alla fine del campionato e come sempre quasi sempre si equivalgono. I problemi purtroppo sono altri che vanno ricercati non nella squadra, allenatore e staff, ma in altre direzioni. Ieri sera i nostri ragazzi Granata e Mister Castori hanno fatto una cosa egregia, hanno vinto con la prima in classifica e già promossa in serie A, giocando con intelligenza e voglia di vincere. Non meritiamo la retrocessione i nostri ragazzi sono da elogiare e portati da esempio. Ci aspettano ancora 4 finali, noi tifosi saremo vicini alla nostra squadra anche se purtroppo d’avanti alla TV. E se  il 31 luglio sarà come spero ardentemente, allora potremo di orgogliosamente ” dire EVVVAAAAIIII

” Antipasto Trapanisi “

IMG_20200705_203344Picciotti, questa volta anzicchè parlare dei problemi del nostro Trapani, del nostro Club, vi faccio venire un pò di acquolina in bocca, ieri sera ho fatto un bel antipasto alla trapanese, come potete vedere manca il pecorino ( tumazzo ), è arrivato dopo la foto, seduto con Beatrice in terrazzo, con la bellissima visuale del mare e di monte cofano, mi sono proprio arricriato, sul tavolo caponata, pipareddi abbuttunati e alivi scacciati, Che meraviglia. Questa mattina San Vito, come al solito mare stupendo, tornati a casa, Spaghetti con i ricci. Vi terrò informati.

Forza TRAPANIIIIIIIIIIIIII

Prima il Covid, poi il silenzio…

Carissimi amici e fratelli granata, tempo fa mi sono iscritto al sito e ne sono fiero poi per colpa del Covid tutto tace e neanche ci siamo accorti che il Trapani ha ripreso a giocare. E noi che facciamo ? Non scriviamo più non commentiamo. Per il rispetto di chi ha voluto far nascere questa creatura, per chi l’ha strutturata tecnicamente, per il nostro Trapani ed anche per noi stessi teniamolo vivo e quindi scriviamo non necessariamente romanzi ma poche e semplici parole. Per concludere un abbraccio e forza granata !

” Noi saremo sempre trapanesi ! “

Il Trapani calcio ieri ha buttato al vento l’ennesima possibilità di avvicinarsi ad una zona più tranquilla, frutto di una forma di menefreghismo e strafottenza da parte di tutti i personaggi gestiti dalla società e loro stessi.

Tutto questo non avendo nemmeno un minimo di rispetto per i veri tifosi che amano e criticano quando lo e cose non vanno bene. Questi tifosi siamo noi, quelli che in qualunque categoria grideranno a squarciagola FORZA TRAPANI.

Tutti i guai sono iniziati da quando personaggi prima osannati hanno poi ceduto la società nelle mani di persone sconosciute. Noi non siamo tra questi !